Julin GYS автор ресурса
мы в соц сетях
29 января 2018

Perché Russia ha bisogno della crittovaluta Dash


2014 - Lancio della moneta. 09/01/2018 - Dash ha ottenuto l'undicesima capitalizzazione nella classifica di Сrittovaluta Marcet: $ 8,8 miliardi. Usa la stessa tecnologia base di Bitcoin - blockchain, ma non è il suo clone o "tuning". La differenza fondamentale è: Dash ha 2 livelli di nodi di sistema, la differenza principale è: anonimizzazione delle transazioni.


Il clamore mondiale attorno alle crittovalute ha fatto diventare questa tema una tendenza. Nel 2017, il mondo intero non ha potuto riprendersi a lungo dal decollo della crittovaluta più famosa - Bitcoin. Tuttavia, il campione della crescita del tasso di cambio non era, ma Dash: il suo prezzo per l'anno è aumentato di 150 volte!

Scorgere l'obiettivo della realtà domestica nella tecnologia e nel modello di business di questo altcoin porta alla conclusione che la Russia ne ha bisogno.

8:0 a favore di Dash

Prima di parlare delle argomentazioni, vediamo cosa pensano le persone interessate quando si tratta di soldi virtuali.

Quali persone e autorità pensano di crittovaluta​

Bitcoin, crittovaluta e blockchain sono parole simboliche che riflettono il significato storico del 2017 per i russi. Di conseguenza, hanno occupato 2, 7 e 13 posti nel voto degli esperti del Centro per lo Sviluppo Creativo della Lingua Russa. Tuttavia, dobbiamo fare una prenotazione: "Bitcoin" per i russi significa qualsiasi valuta digitale.

Quest'anno il nostro governo ha fatto qualcosa senza precedenti. Per la seconda volta nella storia recente della Russia, i funzionari hanno cambiato radicalmente le loro opinioni (il primo era "coltellata alle spalle"). Nel 2016 abbiamo visto il loro atteggiamento nei confronti delle crittovalute nella citazione:


10 marzo. Il ministero delle finanze ha preparato emendamenti più rigorosi al Codice Penale, imponendo sanzioni per l'emissione di surrogati monetari. Ora minaccia con la reclusione fino a 4 anni, mentre per i top manager di banche e società finanziarie la pena sarà più severa - fino a 7 anni di carcere.​

È passato un anno e le autorità hanno compreso l'importanza della nuova tecnologia (blockchain). Ora stanno cercando di sellare l'ondata di hipe, sollevata dall'interesse per le crittovalute. I.I.Shuvalov, la seconda persona al governo, sembra la lingua più argentata. 2017 ha reso famoso quest'uomo. In primo luogo, l'allevamento dei corgi divenne parte del dominio pubblico. Sua moglie dimostra il suo corgi in diverse mostre, quindi la famiglia ufficiale ha dovuto comprare un aereo privato per far venire i cani alla fiera di buon umore. Ma Shuvalov è diventato storia come l'autore della frase "Putin ha preso passione":


Discorso diretto: "Posso dirvi senza abbellimenti che il presidente ha ha preso passione per blockchain." 07/02/2017, San Pietroburgo, tavola rotonda sulla blockchain allo SPIEF.

La Federazione Russa vuole approfittare di tutte le possibilità del trend setter, ma ne ha ancora paura. Lo stato non sa come livellare i rischi e ciò che l'economia digitale (aperta) dà a uno stato autoritario. Blockchain è il collasso della regolamentazione, l'influenza dei funzionari e la corruzione.

2 conclusioni seguono da qui:

1. La società è "incinta" di crittovaluta: nel 2018, l'interesse trascendentale si trasforma in un boom di investimenti.

2. Lo stato non può tenersi lontano dallo sviluppo autonomo del mercato delle crittovalute: non c'è modo di mantenere le funzioni di regolamentazione e di applicazione della legge senza vietare la blockchain.

C'è un fatto simbolico che molte persone non hanno notato: alla fine del 2017 la Bielorussia ha legalizzato la crittovaluta nel suo territorio. "Il penultimo dittatore in Europa" ha capito: lottare con esso non ha senso; il vantaggio della sua applicazione è enorme.

Diamo un'occhiata agli argomenti diretti a favore dell'utilizzo di Dash in Russia.

La storia della creazione è assolutamente russa

Iniziamo con le emozioni. Come è iniziato al loro posto? C'era una volta un giovane uomo - Evan Duffield. Fare conoscenza con blockchain e Bitcoin è diventato una pietra miliare nel suo destino: si è innamorato della valuta digitale. L'inquisitore ha capito l'essenza e ha scoperto come migliorare questa crittovaluta. È venuto dai creatori di Bitcoin con suggerimenti per migliorarlo. Ma è stato semplicemente cacciato. Lo hanno cacciato educatamente: dicono, sei un bravo ragazzo e ti richiameremo. Può essere. Se vogliamo…

Questo "passaggio" ha dato slancio a una carriera indipendente nel mondo del denaro virtuale: Evan ha creato la sua piattaforma moneta virtuale - Dash.

Сome può aiutarci: la sensazione di affinità delle anime).

Decentralismo e autonomia fanno posizione leader​

La struttura a due livelli della comunità (minatori + Masternodes) e l'autonomia di gestione sono una conseguenza diretta delle conclusioni di Evan dopo la comunicazione con i padroni di Bitcoin. Dash implementò idee così progressive come:

1. Finanziamento interno: non vi è alcuna dipendenza da un centro di investimento; l'emissione è proporzionale al necessario della valuta.

2. Decisione decisionale: tutti i membri del secondo livello possono votare.

3. Ogni membro della comunità è un uomo di idee e allo stesso tempo un sovrintendente dell'efficacia della loro attuazione. Mettere un progetto per votare costa 5 monete.

Il secondo livello è Masternodes: i proprietari-operatori del nodo-server, provvisti di un deposito di criptovaluta di 1 mila Dash. Forniscono il 40% dell'emissione di valuta.

Il caso con un aumento del volume dei blocchi è un'illustrazione dell'efficacia della democrazia di Duffield. Mentre in Bitcoin questo problema è stato discusso per molti mesi, in Dash è stata presa una votazione e la decisione è stata approvata per 1 giorno.

Сome può aiutarci: il sistema di gestione efficace funziona a vantaggio di tutti i partecipanti, oltre alla protezione dalla manipolazione "pompatura e smottatura", Sybil-attak e prendendo il controllo dell'interesse ("51%") da parte dello stato o delle società.


Duffield: "Dash è una sovranità decentralizzata". Dicembre 2015 Messico l'intervista alla conferenza LABitConf.

Non-stop sviluppo di tecnologia e marketing​

45/45/10 - questa è la formula iniziale per la distribuzione delle monete in entrata nel sistema Dash tra i minatori, Masternodes e il budget per lo sviluppo della comunità. Il punto importante: il 10% delle monete viene detratto automaticamente per il pagamento a sviluppatori, inserzionisti, avvocati. Devono essere consumati immancabilmente. L'importo mensile è di 7450 monete - $ 9 milioni nel gennaio 2018.

Il principio dello stanziamento di budget: tutte le idee sono votate e finanziate secondo l'ordine dei voti, a partire dal massimo in ordine decrescente. Il processo continua fino a quando l'intero fondo mensile è speso.

Сome può aiutarci: priorità nella corsa tecnologica e sopravvivenza in caso di partenza dei fondatori. Ad esempio, quest'ultimo è già diventato critico per Bitcoin: nessuno sa cosa fare con il sistema dopo che l’ideatori hanno venduto i loro pacchetti.

Confidenzialità - realtà​

Questo è ciò che Evan ha suggerito per Bitcoin sin dall'inizio. La piena privacy è una soluzione per Dash. A differenza di Bitcoin, Dash è riuscito a raggiungere non solo l'anonimato dei detentori di portafoglio, ma anche tutte le transazioni. Il trasferimento di monete passa attraverso così tante fasi di frantumazione, miscelazione e trasferimento tra migliaia di nodi (nodi di server) in tutto il mondo che, di conseguenza, le transazioni non possono essere tracciate.


Сome può aiutarci: nessuno saprà dei tuoi beni/i loro movimenti, è impossibile prelevare denaro solo per decisione del tribunale o delle autorità fiscali.

API decentralizzata​

Nel sistema l'identificazione è semplificata il più possibile, per confermare il consenso c'è abbastanza conferma dai 7 Masternodes. C'è un'opportunità per integrare un elenco di amici nel tuo account, e di conseguenza il soprannome per fare le azioni che pagano le spese. Non è necessario aggiornare il proprio indirizzo e ricordare tutti gli encoder-chiave ogni volta.

Сome può aiutarci: lavorare con qualsiasi dispositivo, proteggere la rete aziendale per la comunicazione. 

Pagamenti istantanei​

La tecnologia InstantSend riduce la conferma della transazione in pochi secondi. La principale differenza rispetto a Bitcoin, dove il tempo di attesa per l'approvazione della transazione è calcolato in ore (non possono risolvere il problema della doppia spesa). Questo è il fatto di illustrare i vantaggi della velocità di Dash su Bitcoin: il tempo per creare un nuovo blocco in rete è quattro volte meno (2,5 minuti contro 10).

Сome può aiutarci: grande velocità della blockchain, che le altre criptovalute non hanno.

Semplice scambio per fiat soldi e mercanzie​

Ottobre 2017 - l'inizio della collaborazione di Dash con il sistema bancario online Wirex: 210 paesi / 40 milioni di terminali di pagamento. Le schede Wirex e altri processori bitcoin hanno iniziato a bloccarsi nel 2018.

Risparmio di risorse durante mining

In questo caso per emettere monete, hai bisogno di meno elettricità:

• funzionamento delle apparecchiature - del 30%;
• eliminazione del calore - del 30-50%.

Aggiungi costante surplus di generazione di energia elettrica e la sua economicità nella FR.


Secondo il dipartimento governativo: l'eccedenza di elettricità del paese è di 20.000 MW, il suo costo medio è di 3 rubli / kW. In Siberia - 80 copechi / kW.

Inoltre, il clima.

Сome può aiutarci: costo più economico - attrazione per i nuovi investitori.

Conclusioni 

Le monete virtuali Dash possono dare alla Russia tutto ciò che manca nella vita reale: protezione della proprietà privata e garanzia della privacy; economicità e tempestività dei processi amministrativi; sviluppo previsto e attrattività degli investimenti.

Scopri di più su Dash - qui​

217 Автор Julin
Комментарии (0):