Julin GYS автор ресурса
мы в соц сетях
18 марта 2018

Dash - autogestione e autofinanziamento


Le sfere più sviluppate e progressive dell'attività umana sono quelle in cui il diritto di voto spetta non a una persona, ma alla maggioranza. Questo principio aiuta a raggiungere la massima dinamica e, di conseguenza, il bene comune.

Oggi parleremo della moneta digitale Dash, che in un breve periodo di tempo è stata in grado di raggiungere un successo significativo. Dash è la prima crittovaluta in cui viene pronunciato il modello di lavoro dell'autogestione e dell'autofinanziamento.

Cosa significa?

Ognuno ha il diritto di voto e l'opportunità di presentare proposte di progetto direttamente offrendole alla rete. Con questo intendiamo componenti assolutamente diversi: marketing, pubblicità, sviluppo della rete, conferenze, aspetti tecnici e molte altre cose. Tutto ciò che può essere utile per sviluppare e diventare un Dash può ottenere finanziamenti. Ogni anno Dash ha il suo budget, che supera i milioni di dollari. Questo importo è destinato ad assumere appaltatori e progetti di sponsorizzazione. Tale processo è dovuto al Dash Treasury.

Che cos'è?

Treasury offre meravigliose opportunità per coloro che sono interessati a lavorare direttamente con il successone. Il progetto del Treasury è stato creato da Dash nel 2015 e significava finanziamenti per le offerte di successo. E ha soddisfatto tutte le aspettative! Durante il primo mese di lavoro, il Tesoro ha finanziato proposte per $ 15.000 USD. Il pagamento medio mensile per il 2017 è stato di $ 755.000, e attualmente è salito a $ 10 milioni, che è molte volte superiore all'importo iniziale dei pagamenti. Quindi, da un lato, Dash finanzia la propria crescita e distribuzione, e dall'altro risponde ai bisogni delle persone che contribuiscono allo sviluppo di Dash raggiungendo un consenso. È difficile trovare almeno una persona che, dopo aver ricevuto finanziamenti dalla rete, sarebbe insoddisfatta. Possiamo dire che questo metodo di gestione decentrata è semplicemente geniale. Non è necessario spendere enormi risorse per promuovere la rete di Dash a un livello più alto rispetto ad altre crittovalute, è sufficiente incoraggiare le persone che hanno zelo e desiderio di farlo.

Controllo di qualità​

Sfortunatamente, alcune persone hanno dita pruriginose. Il budget del Treasury aumentava ogni anno e il controllo sul denaro diventava sempre più necessario. E poi l'appassionato con lo pseudonimo di Paragon ha proposto di creare un progetto chiamato Dash Watch. Il compito del progetto era un sistema di tracciamento e segnalazione delle offerte del Treasury. Si tratta di un sito web che fornisce solo informazioni obiettive e importanti sulle offerte accettate del Treasury. Le informazioni contengono i seguenti dati: costi, aggiornamenti, risultati, scadenze, ritardi, ecc. Ora, grazie a Dash Watch, i proprietari di Masternodes sono pienamente informati sullo stato di avanzamento delle proposte ricevute e sullo stato della loro implementazione.

Teoria di origine​

C'è una storia piuttosto interessante sull'origine dell'idea di autogoverno. C'era una volta, anche prima dell'esistenza di Dash, il suo futuro creatore e sviluppatore Evan Duffield sapeva di Bitcoin. È successo nel 2010, quando la valuta digitale stava appena iniziando a emergere. Nel 2012 Evan ha iniziato a pensare seriamente all'aggiunta di anonimato in Bitcoin e ne ha ricavati circa 10 modi per farlo, ma dopo il rilascio, gli sviluppatori di Bitcoin non volevano includere il suo codice. Successivamente Evan decise di creare la sua moneta digitale chiamata Darkcoin, (Dash in futuro). Possiamo supporre che questo incidente sia servito da impulso per la creazione di un tipo speciale di decentralizzazione: gli utenti ordinari hanno il diritto di offrire le proprie idee e di essere ascoltati. In Dash, ognuno ha il diritto di voto ed è improbabile che la storia con Evan Duffield possa ripetersi. Chissà cosa sarebbe successo a Bitcoin ora, se nel lontano 2012 avevano accettato l'offerta di Evan, perché grazie al suo geniale lavoro, oggi vediamo come l'ecosistema di Dash si sta sviluppando notevolmente.

Tuttavia, è vero o una coincidenza accidentale - non possiamo saperlo con certezza.

Ulteriori informazioni su Dash  - qui​

176 Автор Julin
Комментарии (0):